racconto crudele

Racconto crudele: Un tale, il giorno delle sue nozze, esce per recarsi dalla sposa, che l’aspetta per andare in chiesa. Allunga un poco la strada, è in anticipo. Passa per un giardino pubblico, entra in un museo, legge il giornale, scherza con una giovane che incontra, fa due chiacchiere con un amico. Poi si ricorda del suo matrimonio, va di corsa dalla sposa e, invece della ragazza che ha lasciato la sera prima, trova una vecchia piena di rughe. Sono passati quarant’anni e lui non se n’è accorto.

diario
Ennio Flaiano
Diario notturno
Adelphi, 1994