di nuovo

Il bambino mi guardò, stava piangendo.
«Guarda,» disse «ho le mani sporche».
«Perché sono sporche?» chiesi.
«Stavo scavando per cercare mio padre» disse.
«Tuo padre è morto?» chiesi.
«L’hanno impiccato» disse.
«Perché l’hanno impiccato?» chiesi.
«Perché era vivo» disse.
«E allora perché stai cercando di tirarlo fuori?» chiesi.
«Perché adesso è morto» disse «e non possono impiccarlo di nuovo».


Shirley Jackson, Ritratto
in La luna di miele di Mrs. Smith
Traduzione di Simona Vinci
Adelphi (2020)

Scrivi quel che vuoi, ma con garbo.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...