instabile

Capisco perfettamente che effetto poteva avere Warren Bogart su Charlotte Douglas perché l’ho incontrato, in seguito, una volta a New Orleans: aveva tutta l’aria di un uomo capace di far perdere la testa a una donna come Charlotte.
Non ho la più pallida idea di ciò che intendo per “una donna come Charlotte”.
Suppongo di voler semplicemente dire una donna profondamente instabile, ma ve l’ho riferito, Charlotte eseguì la tracheotomia, Charlotte lasciò il camice ai piedi del colonnello. Sono sempre meno convinta che “instabile” abbia un qualsiasi significato valido se non quando serve per definire un composto chimico.

diglielo
Joan Didion
Diglielo da parte mia
trad. it. di Adriana Dall’Orto
e/o, 2013

Scrivi quel che vuoi, ma con garbo.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...