per la fede o per l’irlanda

Il maestro dice che è una cosa meravigliosa morire per la fede e Papà dice che è una cosa meravigliosa morire per l’Irlanda e allora io mi domando se al mondo c’è qualcuno che ci vorrebbe vivi. I miei fratelli sono morti e mia sorella pure, ma chissà se sono morti per la fede o per l’Irlanda. Papà dice che erano troppo piccoli per morire per qualcosa. Mamma dice che è stato per la fame e le malattie e perché lui non aveva mai un lavoro. Och, Angela, risponde Papà, poi si infila il berretto e esce a fare una lunga passeggiata.
Il maestro dice che ognuno di noi deve portare tre penny per il catechismo con la copertina verde della prima comunione. Nel catechismo ci sono tutte le domande e le risposte che dobbiamo conoscere a memoria se vogliamo ricevere la prima comunione. I ragazzini di quinta invece hanno il catechismo con la copertina rossa della cresima che è più grosso e costa sei penny. A me piacerebbe essere grande e importante e andare in giro a farmi bello con il catechismo rosso della cresima ma non credo che riuscirò a vivere tanto, visto che a quanto pare per una cosa o l’altra mi tocca morire. Vorrei chiedere a qualcuno perché c’è tanta gente che non è morta né per l’Irlanda né per la fede ma so che se fai una domanda del genere o ti danno uno scappellotto o ti dicono va’ un po’ a giocare.

Ceneri
Frank McCourt
Le ceneri di Angela (1996)
trad. it. di Claudia Valeria Letizia
Adelphi, 1997

Scrivi quel che vuoi, ma con garbo.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...