e invece

Oggi ho visto il proprietario di un bar con videopoker giocare compulsivamente a videopoker, il che è una cosa strana, perché pensavo che se sai che i videopoker son macchinette mangiasoldi, se nel tuo bar hai visto gente che ci perde tutto, non ci giochi mica, ai videopoker. E invece. Poi dopo ho visto anche una vecchina che camminava con quel molleggio sbilenco che hanno i pusher di The Wire, e i rapper nei video dei rapper. Poi basta, che non è stata una gran giornata.

il nocciolo della questione

Allora gli dissi quello che aveva continuato a girarmi per la testa. Belano, gli dissi, il nocciolo della questione è sapere se il male (o il delitto o il crimine o come vuole chiamarlo) è casuale o causale. Se è causale possiamo lottare contro di lui, è difficile da sconfiggere ma c’è una possibilità, più o meno come fra due pugili dello stesso peso. Se è casuale, al contrario, siamo fregati. Che Dio, se esiste, abbia pietà di noi. È a questo che si riduce tutto.

detective
Roberto Bolaño
I detective selvaggi
trad. it. di Ilide Carmignani
Adelphi, 2014