cut-up #1

L’attore cane, sì, signora son sempre quello di prima, mamma mia. La pubblicità… è scorretto, Vittorio. Eleganza in movimento, spendere la metà del primo mese. Mi piace la consistenza, metti le mani dietro la testa, sono tornati in serata. Proteine. Sia che questa cosa sia giusta, oh, speriamo bene. Illimitato, poi uno schiaffo. Ciao, ho sentito il messaggio. Corto, reale. Una pizza in meno, saranno un paio d’anni. Di nulla, di nulla, va bene.

(cut-up del 14/4/2013; per la spiegazione dei cut-up, vedi qui)

Scrivi quel che vuoi, ma con garbo.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...